Scarpe di sicurezza Soldini: i modelli per soccorritori

Sommario

Le scarpe di sicurezza o anche scarpe antinfortunistica, sono dei veri e propri dispositivi di protezione individuale utilizzati anche per l’attività di un soccorritore, professionista o volontario. In questo caso si parla di dispositivi di sicurezza molto particolari e con caratteristiche specifiche a seconda del settore in cui si opera: soccorso sanitario, assistenza alla popolazione, Protezione Civile, soccorso in ambiente impervio, Vigili del Fuoco, ecc.
Infatti, l’attività di un soccorritore è specifica e diversa da quella di un lavoratore. Non basta prendere una scarpa antinfortunistica qualsiasi e colorarla di giallo o di rosso per farla diventare una scarpa di sicurezza per i soccorritori.

Proprio per questo è necessario, e spesso anche molto difficile, scegliere attentamente il tipo di calzatura più adatta.

In tanti casi, pensando di risparmiare, si acquista una semplice scarpa antinfortunistica generica, tanto “basta che sia certificata”…
Se sei interessato alla calzature per il soccorso, dovresti leggere anche l’articolo sulle Calzature antincendio boschivo.

Il Calzaturificio F.lli Soldini produce scarpe di sicurezza specializzate per le attività di soccorso sanitario e Protezione Civile.
Si tratta di un calzaturificio storico italiano, nato nel 1945, che produce ad Arezzo la quasi totalità dei suoi modelli facendo del Made in Italy un punto di forza.
Soldini scarpe produce calzature per il settore sanitario e per il soccorso, per uniformi e divise e perfino per il settore della moda.
Infatti, la sua gamma di calzature Soldini è presente alle edizioni del Pitti Uomo di Firenze come ai piedi delle Forze dell’Ordine o dei Vigili del Fuoco.

Scarpe di sicurezza logo calzaturificio Soldini

I modelli di scarpe di sicurezza di Soldini Professional

Per il settore del soccorso produce in particolare cinque modelli di calzature di sicurezza, con i codici 484, 983, 391, 756 e il 499.

Modello 484

In particolare, il modello 484 è pensato per chi si occupa principalmente di trasporti, dimissioni, ricoveri e lavori d’ufficio.
È una scarpa di sicurezza leggera ad altezza media, così da poter essere usata agevolmente anche alla guida, ma con un minimo di tenuta della caviglia.
Il sottopiede e il battistrada sono in poliuretano mentre il tessuto è nylon idrorepellente
Sono presenti inserti in alta visibilità lateralmente e nella parte del tallone, per migliorare la visibilità nelle ore notturne.
Infine, è certificata secondo 20345/2012 con puntale in materiale composito e lamina antiforo tessile.

Gli indici sono:

  • Scarpe di sicurezza S3 (idrorepellente)
  • SRC (resistenza allo scivolamento)

Il modello 484 si può trovare nei colori giallo e rosso e nelle taglie dalla 34 alla 48 ed è sempre a magazzino.

Scarpe di sicurezza Soldini modello 484
Scarpe di sicurezza Soldini modello 484

Recentemente è stato introdotto un nuovo modello Soldini calzature identico al 484, ma con un’altezza a scarponcino e con colori rosso e giallo che si chiamerà 499.

Scarpe di sicurezza Soldini modello 499
scarpe di sicurezza Soldini Professional modello 499 rosso

Modello 983

Il modello 983 è la scarpa di sicurezza più venduta di tutta la gamma Soldini calzature ed è stata ottimizzata per chi si occupa di emergenza sanitaria, soccorso in ambienti ostili e per la Protezione Civile.
Il sottopiede è in poliuretano per dare morbidezza e leggerezza mentre il battistrada è in gomma a forte scolpitura.
In particolare, il battistrada in gomma, rispetto al poliuretano, è più resistente agli agenti chimici, agli idrocarburi, al calore da contatto e all’abrasione.
Inoltre, rimane più morbido anche alle basse temperature e pertanto garantisce un ottimo grip anche in inverno.
La tomaia invece è in pelle scamosciata con inserti in Cordura® che, a differenza del nylon, è un materiale molto più resistente all’abrasione e più traspirante.

La scarpa di sicurezza 983 presenta una membrana in teflon Klimatex ® che la rende impermeabile e traspirante.

La membrana, oltre a garantire l’impermeabilità, è utile come barriera contro visus, batteri, liquidi organici e liquidi pericolosi.
Sono presenti inserti in materiale rifrangente sia lateralmente che nella parte del tallone, per migliorare la visibilità nelle ore notturne.
Il puntale è in materiale composito resistente a 200J e la lamina antiperforazione è in materiale tessile.
La punta è protetta da una copertura in materiale sintetico. Questa parte è quella che si rovina facilmente in una calzatura, soprattutto quando il soccorritore si deve accovacciare accanto ad un ferito per praticargli i dovuti soccorsi.

Il modello 983 è certificato come calzature di sicurezza EN 20345/2012 ed è disponibile dalla taglia 34 alla 50.

E’ disponibile nei colori giallo alta visibilità, rosso, arancio, nero e gli indici sono:

  • S3 (idrorepellente);
  • SRC (resistenza allo scivolamento);
  • HI (isolamento della calzatura dal calore);
  • CI (isolamento della calzatura dal freddo);
  • WR (calzatura impermeabile);
  • HRO (resistenza della suola al calore da contatto. 300° per 1 minuto).
Scarpe di sicurezza Soldini modello 983
Scarpe di sicurezza Soldini modello 983
Scarpe di sicurezza Soldini modello 983
scarpe di sicurezza Soldini Professional modello 983 arancio

Modello 391

Il modello 391 è un modello anfibio con le stesse caratteristiche tecniche del 983, ma con un’altezza a metà polpaccio e una cerniera centrale per una calzata veloce. Basta regolare i lacci la prima volta che si indossano e poi si utilizzano sempre con la cerniera.
Anche su questa calzatura il battistrada è in gomma, mentre a tomaia è in pelle pieno fiore con inserti in Cordura®.

Anche su questo modello è presente una membrana in teflon che la rende una scarpa di sicurezza impermeabile e traspirante.

La membrana impermeabile è utile anche come barriera contro visus, batteri, liquidi organici, liquidi pericolosi.
È presente un inserto laterale in materiale rifrangente, per migliorare la visibilità nelle ore notturne.
Il puntale è in materiale composito resistente a 200J e la lamina antiperforazione è in materiale tessile. Anche in questo modello la punta è protetta da una copertura in materiale sintetico.
Il soffietto al polpaccio è molto morbido e sagomato per non infastidire il soccorritore durante la guida di automezzi.

Anche il modello 983 delle scarpe Soldini è certificato come calzature di sicurezza EN 20345/2012 ed è disponibile dalla taglia 34 alla 50.

E’ disponibile nei colori giallo alta visibilità, rosso, nero e gli indici sono:

  • S3 (idrorepellente);
  • SRC (resistenza allo scivolamento);
  • HI (isolamento della calzatura dal calore);
  • CI (isolamento della calzatura dal freddo);
  • WR (calzatura impermeabile);
  • HRO (resistenza della suola al calore da contatto. 300° per 1 minuto).
Scarpe di sicurezza Soldini modello 391

Modello 756

Il modello 756 deriva dal 983 ed è stato prodotto per rispondere al vecchio capitolato della Cri. E’ tutto in pelle, con passalacci in plastica cosi da renderlo Metal Free.
Anch’esso ha membrana impermeabile e traspirante Klimatex®, suola in gomma, puntale in composito e lamina antiperforazione tessile.
La scarpa di sicurezza 756, come altre scarpe Soldini, è certificata EN 20345/2012 ed è disponibile dalla taglia 34 alla 50.

E’ disponibile solo nel colore nero e gli indici sono:

  • S3 (idrorepellente);
  • SRC (resistenza allo scivolamento);
  • HI (isolamento della calzatura dal calore);
  • CI (isolamento della calzatura dal freddo);
  • WR (calzatura impermeabile);
  • HRO (resistenza della suola al calore da contatto. 300° per 1 minuto).
Scarpe di sicurezza Soldini modello 756

Convenzioni

Le calzature di sicurezza Soldini Professional sono fornite ad un prezzo convenzionato per i soci ANPAS.
A questo proposito, consigliamo di rivolgersi alle proprie direzioni regionali per conoscere le modalità di accesso alla convenzione.

Accessori di ricambio per scarpe di sicurezza

Le scarpe di sicurezza Soldini Professional offrono la possibilità di ordinare lacci di ricambio, sottopiedi, anche ganci per i lacci del modello 391 e perfino cerniere di ricambio.

Accessori di ricambio per scarpe di sicurezza Soldini

Questo offre la possibilità di allungare la vita della calzatura e di risolvere alcuni problemi come ad esempio la suola ridotta in briciole.

Infatti, spesso mi chiedono quanto dura una scarpa di sicurezza?

Chiaramente la durata di una calzatura è impossibile da determinare. L’elemento che si consuma più facilmente, e paradossalmente si consuma di più se la calzatura è lasciata in magazzino e non utilizzata, è il poliuretano della suola.

suola di una scarpa di sicurezza Soldini
Solette di ricambio per scarpe di sicurezza Soldini

Dopo qualche anno di inutilizzo è molto facile che la suola si riduca in briciole con il poliuretano che si stacca a pezzi.
È purtroppo un evento normale, dovuto al decadimento di alcuni legami della molecola. Può avvenire anche dopo solo 3 anni di vita, se la calzatura è stata usata poco oppure se è venuta a contatto con sostanze che ne hanno accelerato il processo.
Succede per tutte le scarpe in generale e di tutti marchi e quindi succede anche per le scarpe di sicurezza del Calzaturificio Soldini.

Operaio Soldini che incolla una suola ad una Scarpa di sicurezza

Video scarpe di sicurezza Soldini Professional

Guarda il video di presentazione delle scarpe da lavoro di sicurezza del calzaturificio Soldini:

Per informazioni tecniche o commerciali sulle scarpe di sicurezza Soldini Professional o per un test gratuito Contattami

Lascia un commento

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Oldest
Newest Most Voted
Inline Feedbacks
View all comments
Cookie e Privacy Policy
Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione. Cliccando su accetta si autorizzano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su "rifiuta" o la "X" (chiudi) si rifiutano tutti i cookie di profilazione. Cliccando su "personalizza" è possibile selezionare quali cookie di profilazione attivare.